MASTINI FC
POSIZIONE 2° SERIE B OCEANIA
DATA ISCRIZIONE 25/02/2009
ULTIMO ACCESSO 04/03/2024 alle ore 22:39
MANAGERDANIELE
ANNI53
CITTA'VERONA
REGIONEVENETO
MEMBRO DEL CSM
SQUADRA PRIMAVERA
SECONDA SQUADRA Aquila della Notte
DATI ECONOMICO-STATISTICI
STIPENDI 427.400
SPONSOR 310.000
VALORE SQUADRA 22.683.000
ETA' MEDIA GIOCATORI 27.1
LIVELLO SQUADRA
MEDIA TOP 11 845
LA STELLA RUBEN VALDERRAMA CS 852
RANKING MONDIALE 73° POSTO
RANKING CONTINENTALE 10° POSTO


1

20/02/2024 - 29^ GIORNATA
21/02/2024 - 30^ GIORNATA
06/03/2024 - 1^ GIORNATA
07/03/2024 - 2^ GIORNATA
COMUNICATI STAMPA
03/03/2024 - Tre giorni al via!
..
Manca ormai pochissimo all'inizio della nuova stagione, con una pausa campionato che è passata velocemente anche per il tanto discusso bonus banner, che ha tolto tante energie in chi stava operando sul mercato o si stava rilassando beatamente dopo la precedente stagione.
Per nostra fortuna il mercato si è concluso quasi subito, quindi ci siamo interessati più a raccogliere le statistiche, per farci trovare più attivi nella prossima stagione, che sarà molto agguerrita, sicuramente, per la promozione, ma anche per la salvezza ci sarà molta battaglia e lo dimostra il fatto che tante squadre si stanno ridimensionando, sia come monte stipendi che come numero giocatori in rosa.

Rispetto a domenica scorsa, si registra un -9 in casa AREA FC, che resta, comunque, ancora in testa alla classifica per TOP11 con 865 di media skill, 3 in più di BG MARCIANISE.
Nella parte centrale si registra un -5 per FC PUD, un -6 per AGORA CARATE e un -9 per ORIONE; tutto invariato per le altre squadre.

Mercoledì inizieremo in casa contro GIOCO CORTO, squadra neopromossa in B, che ha avuto la bravura di scalare le categorie in poco tempo ma in maniera oculata, quindi sarà da affrontare col giusto atteggiamento, anche perché abbiamo da eliminare parecchie scorie post retrocessione e dovremo farlo adattandoci fin da subito alla nuova categoria, dove nulla ci verrà regalato.


29/02/2024 - Amichevoli
..
I MASTINI hanno fatto la classifica amichevole in famiglia contro AQUILA DELLA NOTTE e hanno prevalso per 2-0.
A differenza della scorsa edizione, entrambe le squadre hanno dato del loro meglio per vincere o non perdere, visto che saranno entrambe in B, seppur con obiettivi diversi.
Il 352 usato da Mister Pessot non è chiaramente lo stesso della scorsa stagione, visto che non ci sono più i tre giocatori che hanno appeso le scarpe al chiodo (uno per reparto), oltre al portiere Taffarel, ma la Società non si è nascosta e farà di tutto per ritornare nella massima serie.
AQUILA della NOTTE, invece, si è leggermente ridimensionato per smussare il monte ingaggi, ma ha schierato un 541 non inferiore di quello della scorsa stagione; è evidente che non si potrà competere per la parte alta, ma che la salvezza sarà l'unico vero obiettivo.

Abbiamo ricevuto altre due proposte di amichevole, ma finché non giocherà AFUFU (che tra l'altro è nel nostro continente, quindi amichevole atipica), non potremo giocare quella contro AVGVSTA, col malus moduli.


26/02/2024 - Per l'asiatico..
..
Non pensare che in Oceania si stia meglio, con sei squadre over 900 e un paio di poco sotto, media girone 883..
Pensa che è lotta anche per il quinto, quindi immagina come si sente un Over 900 arrivare sesto.
Noi siamo retrocessi in B ma ormai funziona così, c'è chi lotta per uno dei cinque posti e chi per non retrocedere.
Ai nostri tempi con 270 lottavi per la parte alta, ora se ti va bene ti salvo all'ultima giornata.


25/02/2024 - Pausa campionato!
..
Anche in casa MASTINI è arrivato il momento di ripartire al meglio e per farlo si è proceduto a sistemare le statistiche.
Dopo 15 stagioni consecutive di Serie A, fatte da due quinti posti, un sesto posto, tre settimi posti, due ottavi posti, tre noni posti, un decimo posto, un undicesimo posto, un dodicesimo posto e il quattordicesimo che ci è costata la retrocessione, torniamo in Serie B; qua ritroviamo diverse squadre note, ma anche diverse novità, complici anche le promozioni dalla Serie C.
Ritroviamo con immensa gioia lo storico AFUFU, che ci accompagnò nella nostra prima scalata alla Serie A, o meglio, lui era già lì ad aspettaci.
Poi diverse squadre a noi sconosciute, ma che faremo presto a conoscere , visto che non abbiamo intenzione di svernare in B e nemmeno di scendere ulteriormente di categoria.
Dopo tanti anni di A, non possono mancare ora gli stimoli, quindi faremo di tutto per ritornare dove siamo sempre stati e dimostrare che la nostra retrocessione è stata frutto più di fattori esterni avversi, che demeriti nostri.
Abbiamo dovutamente ridimensionato la squadra per ridimensionare il monte stipendi, con tre giocatori licenziati con qualche giornata di anticipo dopo il primo random avverso che ci è costato il pareggio e il random nel turno successivo non ha fatto altro che rafforzare la nostra convinzione, tanto che siamo stati poi costretti al pareggio nella gara subito dopo contro la penultima in classifica, EVVIVA FC.
Quelle tre gare sono state decisive per condannarci alla retrocessione, perciò i tre licenziamenti sono serviti, almeno, per fare un pò di cassa nelle ultime giornate, tanto da finire con un ATTIVO di 966.584 fanta sm euro.
Siamo finalmente riusciti a liberarci di un doppio ruolo in porta, cedendo il titolarissimo Nakisa a FLY1 e permettergli, così, di restare nella massima serie, seppur in altro continente.
Abbiamo abbassato l'età media della squadra, visto che ci siamo liberati di 3 37 enni e abbiamo acquistato un giovane 24 enne attaccante di prospettiva e un 27 enne portiere di riserva, ancora in grado di migliorare, nonostante il 500 con cui lo accogliamo.
L'ossatura della squadra, però, non è cambiata di molto, in porta abbiamo Stoichkov, un lusso per la Serie B, poi in difesa abbiamo Vermaelen e Kante, che saranno affiancati o da Sheridan o da Briegel, entrambi over 700, ma occhio anche ai due esterni Valentierra e Quinteros, cresciuti moltissimo, rispetto a quando li abbiamo acquistati.
A centrocampo abbiamo due esterni di categoria superiore, quali Boateng e Valderrama e tre centrali di tutto rispetto over 800; abbiamo perso Kiss, ma nel frattempo Traore ha varcato gli 800 e Shevchenko è pronto a sfruttare le occasioni a disposizione.
In attacco, Delgado non si discute e Papin è pronto a dire la sua in Serie B, con Wila a disposizione in caso di necessità.
Abbiamo guardato l'attuale TOP11, che non ci vede tra le prime quattro, ma questo ci dà ulteriori stimoli:

874 AREA FC
862 BG MARCIANISE
855 AFUFU
854 FOGGIA
848 LA CAPANNINA FC
845 MASTINI FC

835 EVVIVA FC
834 TERRACINA81
833 FC PUD
827 REAL TORVA
826 AGORA CARATE

815 ORIONE
809 LOKOMOTIV RUMMATON
799 CHIETI CALCIO
760 SUNSPLASH FC
729 GIOCO CALCIO

Abbiamo voluto dividere la graduatoria attuale in tre fasce, con sei squadre potenzialmente in lotta per la promozione e cinque squadre, che allo stato attuale sono le più in difficoltà a mantenere la categoria.
Ma, come si sa, il calendario è fondamentale, se lo si sa sfruttare al meglio e noi avremo una partenza molto favorevole, ma dovremo essere bravi a gestire al meglio le nostre forze e la nostra rosa ridotta sarà il nostro tallone d'Achille, visto che abbiamo perso due elementi, rispetto ai 20 giocatori che solitamente teniamo a disposizione dell'allenatore, che anche in questa stagione sarà Pessot.

Ci spiace per EAM SOCCER, che ha il Mister latitante e dovrà sorbirsi due papiri a giornata..

muahahahahahahahahah


23/02/2024 - Mercato
..
È arrivato, finalmente, il momento dei saluti per Nakisa, nostra bandiera tra i pali, nei MASTINI da quando era 19 enne, col suo acerbo 520 di skill.
Il "finalmente" è chiaramente un avverbio riferito al nostro monte stipendi e all'aspetto puramente economico, perché è sempre triste e doloroso per la nostra Società privarsi di giocatori che hanno fatto la storia ed hanno contribuito, nel suo caso, ad anni di salvezze nella massima serie.
Merita di restare in Serie A, perciò c'è un accordo di massima, al momento, con fly1, che si è fatto sotto per avere le sue prestazioni.
Questo ci permette di pensare ad altri tasselli, primo dei quali in attacco, dove abbiamo solo due giocatori, Papin e Delgado.
Il DT Sean sta puntando su un giovane, non di primo pelo, in grado di poter diventare, col tempo, un futuro over 800 di skill, ma anche lì c'è concorrenza, quindi non sarà facile convincerlo a venire da noi.
Per il secondo portiere si penserà più avanti, al momento c'è troppo fermento e pochi elementi appetibili.
Con la cessione di Nakisa avremo un monte ingaggi gestibile, quindi non dovrebbero esserci altre cessioni, considerando poi che durante la stagione ci lascerà il DS Quinteros, ma lì abbiamo già il giovane appena promosso, che lo rimpiazzerà.