WWW.SCUDETTOMONDIALE.IT POGGIBONSI WWW.SCUDETTOMONDIALE.IT
CAMPIONATO SERIE A NORD EUROPA
STIPENDI 434.316
SPONSOR 370.000
ULTIMO ACCESSO 26/11/2021 alle ore 09:45
DATA ISCRIZIONE 10/02/2012
LA STELLA CHRISTIAN CHEVANTON A 856
VALORE SQUADRA 33.121.760
ETA' MEDIA GIOCATORI 23.8
MEDIA TOP 11 840
RANKING MONDIALE 62° POSTO
RANKING CONTINENTALE 10° POSTO
ANNI39
REGIONELAZIO

POGGIBONSI
COPPA DI LEGA C stagione 49 

COMUNICATI STAMPA DELLA SQUADRA
24/12/2020 - Tutto Perfetto - Tanti auguri
Si conlude la nostra 38 stagione su SM (onesto non ricordavo di averne fatte così tante) e la nostra 3 stagione in serie A, la migliore di sempre (anche perché nelle altre due eravamo retrocessi). Una stagione conclusa alla fine con un 6° posto, appena fuori dalla zona SM, frutto di un girone di andata affrontato alla grande, se non erro addirittura chiuso al 3 posto. Questo ci ha permesso di iniziare anche prima della fine della stagione con le operazioni di mercato, tant'è che abbiamo già effettuato 3 operazioni in ingresso di qualità e 2 in uscita (in attesa di farne una terza). Ottimo anche il bilancio economico, che al netto, escludendo le operazioni di mercato, è stato di poco negativo.
Non sono mancate anche in questa stagione le polemiche, ma anche questo fa parte del gioco e ognuno vede le cose a modo proprio (è o non è il mondo bello perché vario??).

Ringrazio tutti coloro che mi hanno menzionato nei loro comunicati durante tutta la stagione, felice mercato a tutti in attesa della nuova stagione e ..... e AUGURONI di un, sicuramente atipico, ma sereno natale e un augurio che l'anno nuovo vada meglio per tutti.

E con questo è tutto
THAT'S ALL FOLKS!!

14/09/2019 - Congratulazioni
Facciano le nostre congratulazioni a SUDICIONI per la conquista della Coppa di lega di serie B. Direi anche meritata, soprattutto in considerazione del fatto che la sfortuna lo avesse colpito nella giornata precedente squalificandogli il miglior attaccante, ma chissà forse questa e stata una fortuna più che sfortuna. Sicuramente noi abbiamo commesso i nostri errori nella valutazione della partita, ma con i se e con i ma non si va certo avanti, e alla fine quello che conta è il risultato. E poi in fondo noi una coppetta c'è l'abbiamo già, quindi siamo lieti che il nostro avversario sia riuscito a riempire la sua bacheca. Ancora congratulazioni a SUDICIONI e a tutti i vincitori di coppa.

29/01/2019 - POTEVA MANCARE
Come molti avranno notato, da un po' di tempo a questa parte non scrivo più in gazzetta, ma ultimamente ci sono stati degli eventi che necessariamente necessitano di un mio intervento.
In primis, la vittoria di coppa di lega della giornata di sabato.
Una vittoria frutto di varie incastri, come il fatto che non siamo riusciti a vendere ad inizio stagione alcuni top player, oppure come il fatto che all'inizio della coppa, senza neanche studiare, siamo riusciti a passare il turno.
Inoltre, bhe diciamo che questo forse era il nostro anno, e lo dimostra il fatto che siamo riusciti a vincere due partite ai supplementari e ben tre ai rigori.
Proprio i rigori ci hanno consegnato la vittoria finale, contro un avversario ostico il quale sebbene avesse una skill inferiore alla mia, si presentava con una rosa più equilibrata che le forniva più possibilità di vittoria rispetto a noi.
Forntunatamente è andata meglio per noi, ma speriamo che BLACKBALL possa presto rifarsi (ovviamente sempre se non incontra di nuovo in finale la nostra società).
Finisco questa nota positiva, ringraziando coloro che mi hanno incoraggiato prima della partita e si sono complimentato con me dopo la vottiria.
Peccato che tra questi non ci sia SHARK, ma immagino che che stia rosicando, lui ha vinto solo una coppa di lega di serie D, noi invece di serie C.

Scritto della coppa di lega, mi duole parlare anche di altri aspetti.

Venerdì scorso sbirciando in gazzetta leggiamo amaramente illazioni su ipotetici accordi sotto banco tra la mia società e MAJAKOVSKI (inoltre un augurio di ripescaggio che onestamente mi sarei risparmiato).
In quel caso abbiamo preferito non proferire parola, perché avremmo alimentato queste inutili chiacchere e per non creare pressioni psicologiche al nostro avversario.

La goccia che ha fatto traboccare il vaso però avviene nella giornata di oggi, quando addirittura ci sentiamo dire che dovremmo vergognarci.

Allora chiariamoci:
Capiamo l'amarezza per quanto successo, anche se ci teniamo a precisare che una promozione si conquista in 30 giornate, non in una giornata specifica.
Inoltre al titolare di MATADOR ricordo che si sta riferendo ad una società che gioca a questo gioco da ben 28 stagioni, e quindi mi dispiace dirlo ma ci vorrebbe rispetto tenendo in considerazione che invece lui gioca da solo 4 stagioni.
Comunque, anche se non dovuto tengo a precisare che:
io non conosco MATADOR.
io non conosco MAJAKOVSKI e non ci siamo scambiati mai un messaggio (neanche di mercato), quindi figurati se organizzavamo un biscotto
il sottoscritto ha sempre giocato onestamente, e la promozione inoltre non è una nostra priorità, tant'è che se dovesi arrivare quinto (perché è sempre tutto possibile) non so se accetterei il ripescaggio.

Scusate lo sfogo, ma a volte penso che si superano i limiti.

P.s. Ovviamente quanto detto vale anche per chi esprime solidarietà e parla di biscotto senza sapere i fatti.

Detto questo, visto che MATADOR ci tiene tanto alla promozione, spero per lui che riesca ad ottenerla, e .... buon fine campionato a tutti.

P.P.S. Dimenticavo: Non ho mai messo uno stemma, e adesso la coppa vinta spicca di brutto :)

E con questo è tutto
THAT'S ALL FOLKS!!

03/04/2018 - Rosa
Ho, in ordine di importanza:
- la rosa più giovane di tutta la serie B;
- La rosa con valore squadra maggiore di tutta la serie B;
- La rosa con valore skill minore di tutta la serie B!

Futuro in C assicurato!!!!

THAT'S ALL FOLKS!!

07/07/2017 - La settimana più complicata della mia vita (Vita su Scudetto Mondiale)
Annata particolare quella del POGGIBONSI...
abituati a giocare con una rosa con media skill sempre inferiore alla media della catagoria, quest'anno forse abbiamo chiesto un po' troppo a noi stessi, e infatti a tre giornate dalla fine siamo in zona retrocessione...
Certo, ancora nulla è detto, e se nella prima metà del campionato ci fossimo impegnati un pò di più rispetto a quanto effettivamente fatto, bhé forse ad oggi staremmo parlando di un'altra storia!!!

Comunque a meno tre giornate dalla fine ci troviamo a - 3 dalla salvezza (tenendo conto di una differenza reti a sfavore) e non sarà facile recuperare questi punti...

Ma tentar non nuoce, e chissa che La settimana più complicata della mia vita (Vita su Scudetto Mondiale) non diventi La settimana più soddisfacente della mia vita (sempre su Scudetto Mondiale)...

E con questo è tutto, THAT'S ALL FOLKS!!

17/11/2014 - C'era una volta...
C'era una volta il manager del POGGIBONSI, che preso dal fancazzismo obbligatorio (e non voluto) riusciva a dedicare tutto il tempo a se stesso, ai propri hobby e alle proprie passioni. Tra queste c'era anche il POGGIBONSI stesso, tant'è che difficilmente ci perdavamo un'asta, difficilmente saltavamo di commentare una partita, o un trittico di partite, o comunque una stagione.

Adesso invece c'è il POGGIBONSI incasinato, che tra gli impegni lavorativi (sperando durino il più possibile), gli impegni privati e la poca volonta che a volte non permette di accendere neanche il PC, non si riesce neppure a scrivere due righe in GAZZETTA...

Ma ecco che oggi sì, riusciamo a rubare due minuti al lavoro e dedichiamo due righe al nostro cammino stagionale:

Dopo le prime 16 giornate di campionato possiamo essere più che soddisfatti del nostro andamento, anzi quasi rischiamo di giocarci la promozione in serie A. Non sia mai, ma non perchè non vogliamo arrivare lì, ma perché tenendo in considerazione quanto detto prima, arrivare adesso in serie A vorrebbe dire fare da sparring partner ai nostri avversari, e non è il caso. Per fortuna oggi MAGNACARA ci ha inflitto una bella sconfitta, e quindi 3 punti in meno dalla zona promozione.

La stagione adesso continuerà con il solo scopo di cercare sul mercato alcuni calciatori "interessanti", talmente interessanti che quando sono apparsi (raramente) sul mercato sono andati a ruba (a volte sembrava un vero e proprio furto), spesso invece sono sono mai apparsi sul mercato (addirittura in un ruolo sono due stagione che non ne esce uno come dico io)!!! Che cerchi l'impossibile? probabile!!

E con questo è tutto, la pausa, talmente breve che non posso neanche rileggere quanto scritto, è finita!! Un saluto a tutti i conoscenti, THAT'S ALL FOLKS!!

30/07/2014 - DISASTROSI... o forse no!!!
Onestamente non ricordo con certezza, ma sono quasi sicuro che mai come in queste prime giornate di campionato sia andato così male in SM (tranne forse quando mi ero appena iscritto e avevo ancora la rosa iniziale)...
Infatti dopo 5 giornate ci troviamo ad avere accumulato solo un paio di punticini, certo un pò pochini per chi spera di ottenere la salvezza.
Ovviamente sono tante le motivazioni che portano a questo basso andamento in campionato (a partire da una qualità forse migliore dei manager, la decisione di partire da una skill iniziale della rosa un pò bassina.....), e a peggiorare la situazione ci si mette anche una differenza gol alta, ma ovviamente a nostro sfavore!!!!

Però... stamane mi sono svegliato fiducioso, e non perché abbiamo conquistato un punto contro la prima in classifica, ma perché... abbiamo conquistato gli unici due punti contro le due capoliste, per giunta fuori casa....
e se a questo aggiungiamo che ad oggi ho sfidato, in queste prime 5 giornate, tutte squadre che attualmente occupano un posto tra i primi sei, be questo da ancor più valore a quei due punticini, e ci fa anche vedere con ottimismo le prossime giornate, ovvero che realmente rappresenteranno il nostro campionato.

In virtu di quanto detto,e visto che in serie A pare iniziato il COCA COLA SUMMER FESTIVAL, anche noi indichiamo il testo della canzone che ad oggi più ci rappresenta:

IO PENSO POSITIVO!!!

E con questo è tutto, THAT'S ALL FOLKS!!

03/07/2014 - Mai fatto così bene
Fra tutte le stagioni fin qui disputate, e iniziano ad essere un bel pò, questa è quella in cui abbiamo dato il meglio di noi, e forse anche quella in cui ci siamo divertiti di più!!!

Infatti quando il campionato ancora non era iniziato, ci eravamo dati come obiettivo solamente quello di far crescere 3 nostri calciatori, senza tenere conto della classifica e quindi dei risultati, ma ovviamente puntando a ottenere una salvezza tranquilla (oltre ad altre piccole soddisfiazioni come battere RENO, ma su questa non c'erano dubbi). Però, sempre il buon RENO, sempre quando la stagione ancora non aveva avuto inizio, ci aveva fatto notare come il nostro monte ingaggi fosse abbastanza sostenuto, tant'è che, nel nostro campionato, eravamo tra i primi 5 per stipendi pagati (sebbene la top skill fosse fra le ultime 6). Questo poteva essere un chiaro riferimento al fatto che la stagione forse non sarebbe stata così anonima come invece credevamo.

La prima metà della stagione è continuata secondo i nostri iniziali obiettivi, tant'è che abbiamo perso le prime due partite senza mai competere con gli avversari, e al tempo stesso abbiamo fatto crescere i giovani come da obiettivo (basti vedere quante partite ha disputato il portiere titolare e quante invece il secondo). Però, ed è la seconda volta che inizio così una frase, a poco a poco abbiamo risalito la classifica, tant'è che al GIRO DI BOA eravamo gia in zona promozione. A quel punto abbiamo iniziato a crederci, e quindi abbiamo affrontato la seconda parte della stagione con un piglio differente, sempre tenendo in considerazione gli obiettivi iniziali, ma al tempo stesso puntando a cercare di vincere qualche partita in più!! Morale: a due giornate dalla fine otteniamo la promozione in serie B (siamo sempre più tra i professionisti).

Riflessioni da serie B
Oggi, guardando al futuro, abbiamo iniziato a valutare alcune cose relativamente al prossimo campionato. Partiamo col dire che la serie B è una delle serie più "anomale", se mi concedete il termine. Infatti le squadre più forti hanno una skill che gli permetterebbe una tranquilla promozione in serie A, mentre le più deboli (tranne in alcuni casi), hanno una skill di poco inferiore alle precedenti. Se guardiamo infatti alla nostra serie B, tra la seconda e la dodicesima ci sono solo 30 punti skill di differenza, che sono un'inerzia rispetto alla differenza presenti in altre serie.
Se invece valutiamo il nostro attuale potenziale, siamo tra le prime 10 per valore in serie B, ma siamo tra le ultime 10 per media skill. Tra l'altro le società che attualmente militano in serie B e hanno una skill quasi pari alla nostra sono tutte retrocesse, tranne TIGRI DELLA MALESIA, l'unico che ci dà qualche speranza nel caso dovessimo decidere di continuate a giocare con la stessa rosa attuale.

Riflessioni su altri
A dire il vero avrei dovuto scrivere riflessioni su SARDEGNANA. Infatti ne volevo approfittare per scrivere due paroline sul nostro avversario. Onestamente in campionato avrei sperato facesse di più, visto che aveva una rosa molto simile alla nostra, invece ha puntato forte sulla coppa di lega. Alla fine è riuscito ad arrivare fino alla finale, potenziando la rosa solamente prima della semifinale, quindi disputanto praticamente tutta la competizione con una squadra da top skill 740. Probabilmente all'inizio non era un suo obiettivo, ma ha avuto la forza di crederci, sia morale, sia economica nel finale di stagione. Purtroppo questo non gli è valso la vittoria finale, ma come da lui stesso detto ha gia la squadra pronta per la prossima stagione, sia per la promozione in B, sia per la tentare la conquista della coppa (forse però non ha tenuto in considerazione che il prossimo anno ci sarà VALLE BREMBANA)...

E con questo è tutto, anzi questa volta troppo, e non mi dilungo più di tanto, ma mi complimento con tutti gli amici, a partire dalla serie A fino alla serie E (in promozione al momento non conosco nessuno)!!!!

THAT'S ALL FOLKS!

P.s.
Alla fine, siamo sembrati il NAPOLI, per come abbiamo disputato la stagione!!! :)

12/04/2014 - Ma come è stato....
....il nostro campionato!!!

Dopo che nell'articolo di ieri abbiamo dato spazio a coloro che abbiamo definito "vecchie conoscenze", oggi dedichiamo un paio di righe a chi in questa stagione ha dato vita al campionato di serie C NORD EUROPA...

Partiamo col dire che come ogni anno, da quando giochiamo a SM, partiamo entusiasti per la nuova stagione e finiamo delusi... E anche quest'anno non è stato da meno... Infatti eravamo partiti col presupposto di sudare 7 camicie per ottenere la salvezza, alla fine ne abbiamo sporcate si e no un paio...
Ma partiamo dall'inizio:
Iniziamo il campionato con una rosa ampia, giovane, ma con una top skill se non erro quint'ultima fra tutte quelle presenti, e con delle riserve, a parte il terzo attaccante, non all'altezza dei titolari... Eravamo certi del fatto che un paio di società sarebbero stati dei fantasmi, e così è stato, ma prevedavamo, e forze speravamo, una lotta ardua con 3/4 società per la salvezza...E così è stato per la prima parte della stagione, nella quale sebbene avessimo commesso degli errori, siamo riusciti a portare a casa una ventina di punti, obiettivo che ci eravamo prefissati. Il fatto sta che dopo le prime 6 giornate di ritorno, il nostro campionato era praticamente terminato, visto il notevole distacco che avevamo dalla zona retrocessione. Questo ha portato ad un finale giocato in modo rilassato, dedicato alla crescita di taluni calciatori e senza mai impegnarsi troppo nel cercare di mettere la formazione migliore.
E' anche vero che i nostri avversari contro di noi non si sono mai tirati indietro, spesso giocando anche con la migliore formazione, cosa che ha reso un pò più interessante il campionato stesso.

Tornando poi al campionato, bè la lotta per la promozione non dico che era gia scritta, ma quasi... coloro che poi hanno raggiunto la serie B avevano delle rose troppo più forti rispetto a chi invece non ce l'ha fatta, tant'è che solo per il quarto posto c'è stata un po di bagarre, ma per SAMA 2003 onestamente le speranze erano veramente poche.
Morale della favola, salgono in serie B
- GEMINI: seconda promozione consecutiva, con una rosa ampia è riuscito a fare della costanza la sua forza, ottenendo un primo posto con 10 punti di vantaggio sui primi inseguitori.
- BOTAFOG: con una rosa striminzita, ma forte, senza problemi riesce ad occupare la seconda posizione.
- B AND W: oltre alla promozione ha dalla sua l'aver lottato fin quanto possibile in coppa di lega, raggiungendo se non erro i quarti di finale.
- PIPPOMIX: dopo ben 6 stagioni in serie C, riesce ad uscire dal loop è ottenere la promozione in serie B... vedremo se anche in serie B andrà in loop oppure no!!!
A tutti loro in bocca al lupo per la nuova stagione!!!

Scendono in serie D:
- SANGIULIANESE: è in piena rifondazione, quindi man mano sta scendendo di categorie. Il campionato per lui non è mai iniziato, ma è finito con la penultima posizione (forse anche meglio di quel che sperava)... è che rifondazione sia allora!!
- AZEGLIO 17: e chi è azeglio? in effetti questa domanda non avrà una risposta, dato che la società è stata subito abbandonata e quindi non più presente, come del resto non è stato presente per tutta la stagione!!
- AMEGLIASPORT: purtroppo ha pagato una rosa non omogenea, sopratutto in virtu della mancanza di almeno un secondo centrocampista centrale valido. Poco è servito inserire un giovane, il suo valore troppo basso rispetto alla rosa non gli ha dato l'opportunità di essere sempre competitivo.
- INFERNALE: a dire il vero lui non sarebbe retrocesso. Per via delle nuove regole sui ripescaggi oggi si trova in serie C AFRICA. Si è fatto tutta la stagione con una rosa da zona retrocessione, per poi effettuare in poco tempo operazioni di mercato a dir poco dispendiose tanto da renderlo la squadra più forte del campionato, eppure ha volutamente continuato a perdere. Ora si ritrova ad essere la squadra più forte del suo nuovo campionato!!! Che sia stato tutto programmato???
In bocca al lupo anche a voi per la prossima stagione!!!

Chiudo ricordando che:
Per la prossima stagione avevamo deciso di puntare su una solida difesa, tant'è che avevamo deciso di rinfornzare gli esterni prendendo due giocatori per ogni ruolo. A sinistra ci siamo riusciti, ma a destra non riamo riusciti a trovare una valida alternativa che rispecchiasse le nostre esigenze. Quindi, da oggi in poi sarà messo a malincuore sul mercato il nostro DS MICHAEL BANKS, a dire il vero un giocatore niente male, tant'è che tra gli under 23 è addirittura nella TOP 10...

E con questo è tutto, THAT'S ALL FOLKS!

29/03/2014 - Che affari
Periodo di spese in casa POGGIBONSI... non grandi spese perché la rosa è gia abbastanza completa per poter finire la stagione, ma giusto qualche acquisto per sistemare alcune mancanze....
E quindi ecco che sono stati acquistati in ordine:
- BJORN GRINDHEIM (CC): acquistato per sostituire il centrocampista ARES PAPASTATHOPOULOS, presente da tre stagioni in società e quindi da troppo tempo per i miei gusti...quindi messo immediatamente in vendita... al momento non è che attiri molti acquirenti, ma se non dovessimo venderlo fa nulla, ci aiuterà la prossima stagione a lottare eventualmente per la promozione
- WISDOM HUDSON-ODOI: difensore che prenderà il posto di VIOLAK, vicino al pensionamento anticipato. Ormai la sua era calcistica è agli sgoccioli!!!
- ISAAC VERTIGO: giovane difensore appena acquistato per farlo crescere un pò qui da noi, poi chissà se diventerà abbastanza forte potrebbe anche diventare un futuro titolare!!!
La cosa più interessante è che hli ultimi due acquisti elencati sono rispettivamente uno infortunato e l'altro squalificato, quindi non utilizzabili nella prossima giornata!!! (VERAMENTE DEI GRANDI ACQUISTI)...

Ma a proposito di grandi acquisti:
INFERNALE fa sul serio: infatti la società ha messo mani al portafogli e negli ultimi 3 giorni ha speso una cifra pari a 10000000 acquistando 6 top player per la categoria in cui ci troviamo, passando dall'avere una rosa che riusciva a malapena a lottare per la salvezza ad una rosa che ad oggi è la seconda per TOP 11... certo adesso è da capire se semplicemente ha deciso di svegliarsi tardi e adesso cercherà di recuperare quei sei punti che la distanziano dalla salvezza, o addirittura retrocedere comunque per fare una prossima stagioni da leoni (magari vincendo una coppetta) (cosa non del tutto inusuale)...
Sta di fatto che se fossi in STARLIGHT1976 mi guarderei bene le spalle, perché è vero che mancano solamente 6 giornate, ma con uno scontro diretto e un calendario non facilissimo, il rischio di essere raggiunti e superati è molto alto....

E con questo è tutto, buon fine settimana a tutti, THAT'S ALL FOLKS!

P.s. dobbiamo fare i complimenti all'amico SHARK, che milita in serie A NORD EUROPA... sappi che stiamo seguendo con attenzione le tue gesta, e notiamo con immenso piacere come tu abbia saputo farti valere in un campionato così difficile!!! Bravo davvero!!! BAZINGAAAA :)