WWW.SCUDETTOMONDIALE.IT KIPSTA FC WWW.SCUDETTOMONDIALE.COM
CAMPIONATO SERIE A NORD EUROPA
STIPENDI 445.164
SPONSOR 370.000
ULTIMO ACCESSO 11/12/2018 alle ore 13:41
DATA ISCRIZIONE 04/12/2014
LA STELLA HANIF MALAKIAN A 811
VALORE SQUADRA 27.485.240
ETA' MEDIA GIOCATORI 28.3
MEDIA TOP 11 817
RANKING MONDIALE 164° POSTO
RANKING CONTINENTALE 18° POSTO
ANNI36
REGIONETOSCANA


KIPSTA FC
COPPA DI LEGA E stagione 34 

COMUNICATI STAMPA DELLA SQUADRA
11/12/2018 - Record Ranking
Tra l'inizio del campionato, l'euforia per la promozione, la prima storica serie A, ho dimenticato colpevolmente di aggiornare la tabella dei record.. per la prima volta tra le 18 squadre migliori del continente e 164simi in generale. Obiettivo Top 16 e top 150.. Vediamo se ci riesce l'anno prossimo!

03/12/2018 - Secondo e terzo obiettivo stagionale raggiunti!
Kipsta FC conquista, in casa contro la Sangiulianese il primo successo della storia in serie A, alla quarta giornata di campionato. Il 3-0 finale è un punteggio largo e testimonia che l'avversario ci ha ben voluto, schierando le seconde linee. Le firme di Benetti e Nagy, che già avevano segnato nell'altra gara - dove i bianchi si erano sbloccati in avanti - impreziosiscono una vittoria mai in discussione.
In un solo colpo è stato raggiunto sia il secondo obiettivo, il primo punto stagionale, sia il terzo, la prima vittoria, così Kipsta si ritrova tredicesima in classifica, in piena bagarre salvezza.
A seguito ulteriori aggiornamenti..

29/11/2018 - Primo obiettivo raggiunto
Kipsta FC - Deportivo Jack, minuto 14, Imre Nagy conclude un'azione corale con una splendida conclusione, così il capitano, recordman di presenze (ha raggiunto le 319 gare, tutte con la stessa maglia) e di gol (215, record ritoccato), all'esordio in serie A corona la sua carriera lasciando un segno nella storia della società, la SUA squadra, con il primo gol nella massima categoria in assoluto.
La partita, nonostante il grande impegno, si è conclusa con una sconfitta, l'appuntamento con il primo punto stagionale rimandato (speriamo), ma intanto è stato raggiunto il primo obiettivo, bissato con il pareggio di Benetti che aveva illuso, a 5 minuti dalla fine, i bianchi.
A seguito aggiornamenti...

24/11/2018 - Obiettivi stagionali
1. primo gol stagionale
2. primo punto stagionale
3. prima vittoria stagionale
4. evitare l'ultimo posto

23/11/2018 - Considerazioni di inizio campionato
Siamo ai nastri di partenza, meno di una settimana all'avvio del primo campionato di serie A (speriamo non l'ultimo) per Kipsta FC, compagine che affronterà la stagione, amiamo ricordarlo, con 13 giocatori provenienti dalla propria squadra giovanile.
Ben poche le speranze di salvezza, direi nulle, per noi e per gli storici avversari MV fc, partiamo due gradini sotto le altre squadre interessate alla lotta per non retrocedere, immaginiamo aperta per le altre neopromosse e Real Cadibona, Marcostar, Brachininae. Queste cinque cercheranno di evitare la 13sima e la 14sima posizione.
Per quanto riguarda la volata scudetto, se così si può definire, Torino come sempre parte uno scalino sopra, con la Dinamo pronta a approfittare di improbabili cali di rendimento dei detentori.
Un grande in bocca a lupo ai nostri amici di Verona AC, che non avranno problemi nel loro campionato in zona tranquillità.
Buon SM a tutti!

22/11/2018 - Sfide inedite e affascinanti
Con il nuovo campionato alle porte, la neopromossa KIPSTA FC si appresta ad affrontare per la prima volta un mostro sacro come Torino FC 2006, stragrande favorito anche questa stagione per la vittoria finale (quasi quasi mi conviene cambiare continente), oltre a Deportivo Jack, Forverts, Heart Livorno, tutte compagini che militano da tempo in A (per questo non le ho mai incrociate) e la ripescata Brachininae.
Proibitive anche le partite contro Real Moglio e AC Verona, incrociate qualche stagione fa in B (abbiamo raccattato diverse pere, un solo pari con i mastini a fronte di 6 sconfitte). Praticamente in equilibrio - a livello di precedenti - le sfide con tutte le altre compagini; un capitolo a parte merita Real Mitotim, siamo partiti insieme dalla promozione, ci sfideremo per la 21sima e 22sima volta tra andata e ritorno (precedenti a suo favore, nettamente). L'altro grande classico è costituito dalle 15 sfide già giocate contro MV fc e le 10 contro la Sangiulianese.
Buon SM a tutti

21/11/2018 - STATISTICHE GIOCATORI KIPSTA FC ALL TIME
Come ogni inizio anno riportiamo le statistiche aggiornate (fine stagione 48)

Top presenze
NAGY 318 (286+32)
HANSSON 311 (376+35)
REYES 305 (270+35)
ANDRIC 240 (223+17)
KARAZDIC 236 (218+18)
MELUNOVIC 185 (169+16)
Kok 170 (157+13)
Moon 156 (134+22)
Gonzales 147 (126+21)
Arzù 145 (125+20)
Gervinho 143 (127+16)
Bebbe (gia' Abubakar) 136 (117+19)
TAVARROS 132 (125+7)
Mansouri 128 (111+17)
DAHANE 121 (114+7)
Sosa (già Costa) 119 (105+14)
MURILLO 119 (106+13)

Top Gol
NAGY 214 (190+24)
Gonzales 127 (104+23)
Sosa (già Costa) 82 (72+10)
Kok 76 (69+7)
Mansouri 44 (34+10)
Cook 42 (34+8)
Ouattara 32 (22+10)

NAGY e HANSSON sono stati confermati capitano e vice.

TOP 11 Fedelissimi (4-3-3)
MELUNOVIC MURILLO Moon KARAZDIC REYES Arzu' HANSSON ANDRIC Gonzales Kok NAGY

In maiuscolo i calciatori che ancora militano nella squadra.

15/11/2018 - Ringraziamenti
Doveroso ringraziare per gli attestati di stima dimostrati Ac Verona, Real Mitotim, Eam Soccer, Diabolik e Torino.
Bellissimo ritrovare il derby con il Real, 20 precedenti, quasi sempre a sfavore dei bianchi, ma comunque finalmente si chiuderà un cerchio di scontri, a partire dalla promozione ci siamo incontrati in tutte le serie "minori".
Volevo inoltre fare una riflessione a merito di SM; il fatto di giocare le ultime tre gare in tre giorni secondo me rende molto più difficile smantellare la squadra una volta ottenuto l'obiettivo, pratica comune fino a poche stagioni fa. Avendo poi il giocatore in squadra poi lo si schiera, non ha senso panchinarlo per mettere dentro una riserva, che magari può essere allenata anche in panchina. Insomma, una innovazione ormai consolidata da cui non è opportuno tornare indietro.

14/11/2018 - PROMOZIONE!!!
Gioia e Giubilo in città, società e squadra. I tifosi in tripudio hanno potuto applaudire la promozione nella vicina trasferta di Poggibonsi, dove Kipsta ha colto una prevedibile vittoria senza difficoltà.
Dopo aver completato l'ottava stagione (consecutiva) di serie B, la diciassettesima complessiva nel gioco, entriamo nel gotha di Scudetto mondiale. L'orgoglio della compagine bianca si misura anche nella voglia di festeggiare il traguardo raggiunto; sciolte le righe immediatamente fino all'inizio della nuova stagione.
Per quanto riguarda il bilancio stagionale, sono stati accumulati 47 punti (uno in meno della scorsa stagione) per un terzo posto bellissimo, in un campionato dove abbiamo perso almeno 5 punti nel ritorno per il random che ci ha privato del nostro unico CD per diverse partite. Score finale 10v17n3p (mai così poche sconfitte), 42 gol fatti (6o attacco), 21 subiti (4a difesa), terzi per differenza reti (+21), 32 ammonizioni (30+2), nessuna espulsione, 5 acciacchi (5+0), un infortunio (per tre giornate). Il tutto condito dal raggiungimento del quarto turno di coppa, mai ci eravamo spinti tanto in là nella Coppa di B.
La promozione è da relazionarsi al nostro monte stipendi, che è stato dimensionato per rendere più profonda la rosa e regolare il nostro cammino; ci siamo attestati mediamente in zona promozione con tale dato, nonostante la media skill sia sempre stata da seconda metà della classifica.
Diciamo che ce lo siamo meritati complessivamente, avevamo tre squadre sicuramente davanti, di cui una è crollata nel girone di ritorno, ma abbiamo tenuto dietro tutte quelle complessivamente del nostro valore (ma anche con una 15ina di punti in più di media skill).
Un commento sul nostro campionato è doveroso come ogni fine stagione; RFC e Marat Team hanno rinunciato di fatto a promozione e salvezza rispettivamente a causa della loro assenza prolungata dal gioco, Alci blu incredibilmente sconfitta in casa da Mv FC nell'ultima gara valevole per il match point promozione, mentre Majakovski ha puntato molto sulla coppa e tralasciato il campionato, permettendo così ad un bravo Diabolik di rimontare e salvarsi. Penso che però grazie al solito meccanismo dei ripescaggi saranno solo le ultime tre a retrocedere.
In chiusura un grande ringraziamento ad AC Verona, il cui mister ci è stato sempre vicino in questa cavalcata e che avremo l'onore di affrontare nel prossimo campionato di SERIE A NORD EUROPA - che bella sensazione poterlo dire.

12/10/2018 - BILANCIO DI META' CAMPIONATO
KIPSTA FC arriva al giro di boa con un ottimo terzo posto (ricordiamo decima media skill), 6-8-1, 26 punti, due punti meno della scorsa stagione in serie B - che però poi è proseguita con una lenta e inesorabile caduta - quinto miglior attacco e quinta miglior difesa, ovviamente quinta miglior differenza reti (26/14/+12). Abbiamo il quinto monte ingaggi, quindi ci aspettiamo di rimanere nei piani alti fino alla fine; a fianco dei buoni risultati di campionato la squadra è arrivata, senza grande convinzione, al terzo turno di coppa.
La classifica attualmente è molto incerta davanti, mentre dietro Portoscusu, Poggibonsi e Diabolik dovranno tentare una grande rimonta per salvarsi.
Buon SM a tutti!