WWW.SCUDETTOMONDIALE.IT BAFANA BAFANA WWW.SCUDETTOMONDIALE.IT
CAMPIONATO SERIE A EUROPA
STIPENDI 460.644
SPONSOR 370.000
ULTIMO ACCESSO 01/10/2020 alle ore 00:15
DATA ISCRIZIONE 30/04/2019
LA STELLA HEINZ BECKENBAUER CS 851
VALORE SQUADRA 17.514.760
ETA' MEDIA GIOCATORI 30.2
MEDIA TOP 11 877
RANKING MONDIALE 187° POSTO
RANKING CONTINENTALE 25° POSTO
MANAGERBRUNO
ANNI63
REGIONEPIEMONTE
Bafana Bafana

BAFANA BAFANA

COMUNICATI STAMPA DELLA SQUADRA
27/09/2020 - A sei giornate dal termine
Giochi ancora aperti:
1) per quanto riguarda il primo posto, con lotta apertissima fra Team Azzurro (che intanto ha raggiunto la finale di Coppa Coppe) e Atletico Kardel,
2) per le retrocessioni, dove ad oggi sono ormai condannate AS Roma ed Igea Virtus, mentre per gli altri due posti la lotta per evitarli è fra Reggiana, Messinus, FC Iseo, Gatto Nero e AS Livorno,
3) per la zona SM, dove US Livorno Calcio contende l'ultimo posto disponibile a Matildea e ASD DM 84.

21/09/2020 - Dopo la 8^ di ritorno
La notizia di oggi, nel campionato serie A Europa, è senza dubbio la solenne scoppola presa da Atletico Kardel da parte di AS Livorno. Ovvero la capolista ha deciso un turnover pazzesco e sorprendente, (io personalmente non capisco come si possa rimanere sotto la soglia prevista per prendere almeno lo sponsor!) presentando una squadra a 177 punti. E così AS Livorno, immagino preparato ad una sconfitta onorevole, si è ritrovato tre punti d'oro in chiave salvezza ed una vittoria per cinque a zero, contro la capolista.
Al vertice, comunque, le cose non cambiano molto: è sempre battaglia fra Atletico Kardel e Team Azzurro, che ora ha riconquistato il primo posto. La prima ora ha recuperato forma per il rush finale e rimane avanti per differenza reti, la seconda ha la panchina più lunga ma deve ancora competere in Coppa Coppe, visto che è alla semifinali.
La zona SM vede sempre la lotta fra FC Chiani, Matildea, ASD DM 84, US Livorno Calcio: una di queste dovrà rimanere fuori ed in questo momento sembra che Livorno stia perdendo un po' terreno.

Dopo Mandinese, ormai anche Bafana Bafana e Pelicans hanno raggiunto una zona tranquilla, che per- mette loro di poter gestire questo finale di campionato cominciando a pensare al futuro.

La lotta per non retrocedere rimane ancora molto aperta: direi che dopo AS Roma, ormai anche Igea Virtus è in cattive acque e sembra aver tirato i remi in barca. La Reggiana, con la sconfitta di oggi, subisce un duro colpo, ma, insieme a Messinus, può continuare a lottare. Certamente AS Livorno, con la vittoria di oggi, fa un salto in avanti molto importante e forse decisivo.
Certamente, rimane la stranezza di questo campionato, nel quale ben due squadre sopra i 900 punti di TOP11, Gatto Nero e Reggiana, sono tuttora invischiate nella lotta per non retrocedere.

Noi come Bafana Bafana siamo molto soddisfatti del campionato fatto e cercheremo di consolidare il nostro punteggio, cominciando nel frattempo a pensare al prossimo campionato e a cosa fare per rafforzare la squadra.
Buon SM!

14/09/2020 - Dopo la 4^ di ritorno
Lotta durissima ormai fra le due battistrada, Atletico Kardel e Team Azzurro: quest'ultima probabilmente paga gli sforzi di coppa e perde la prima posizione, perdendo contro ASD DM 84. Lotta avvincente, con Team Azzurro che deve competere su due fronti - presto inizia la Coppa Coppe - ma che comunque si è già aggiudicata la Coppa Continentale, mentre Atletico Kardel può concentrare tutte le proprie forze sul campionato.
La zona SM vede sempre la lotta fra FC Chiani, Matildea, ASD DM 84, US Livorno Calcio: una di queste dovrà rimanere fuori.
Mandinese, ormai, ha raggiunto una zona tranquilla, ed è, non ancora matematicamente, ma praticamente salva. Tutte le altre devono ancora continuare a lottare per salvarsi.
Gatto nero vince lo scontro diretto contro Messinus, che per la prima volta, in questo campionato, entra nella zona rossa.
Mentre per AS Roma abbiamo già detto in passato, adesso anche Igea Virtus e Reggiana cominciano ad essere in cattive acque e se non fanno qualcosa, difficilmente escono dalla zona rossa.

Questa settimana ci sono alcuni scontri diretti di grandissimo interesse: in particolare, venerdì avremo il big match Atletico Kardel contro Team Azzurro, che però, il giorno prima sarà impegnata in Coppa Coppe contro TORINO F.C.2006. Vedremo cosa ne uscirà.

Bafana Bafana inizia la settimana pareggiando contro Mandinese ed ora è attesa da una serie di impegni contro squadre alla propria portata e quindi che rappresentano tutti scontri diretti per la salvezza.
Buon SM!

06/09/2020 - Considerazioni settimanali alla fine del girone di andata
Al termine del girone di andata possiamo cominciare a riconoscere alcune linee di tendenza chiare:

1) la lotta per lo scudetto si è ristretta a Team Azzurro e Atletico Kardel; FC Chiani, non avendo altre competizioni, cercherà di rientrare in questa lotta, ma forse occorrerà che cambi qualcosa nella gestione della propria squadra, che ricordiamo è valutata quasi 65M. Team Azzurro questa settimana è atteso da una bella ed insidiosa finale di Coppa Continentale contro Gatto Nero. Se vincesse, parteciperebbe poi alla Coppa Coppe. Atletico Kardel è invece ormai concentrato soltanto sul campionato.

2) per la zona, SM oltre alle tre già menzionate, ci sono ASD DM 84, Matildea e forse US Livorno Calcio. Matildea continua la sua avventura in Coppa Campioni, dove recentemente ha ottenuto un pareggio ed una vittoria, ma sembra difficile, almeno per ora, che possa rientrare fra le prime quattro.

3) Per la lotta per non retrocedere ci sono tutte le altre, dal settimo posto in giù, considerando che dal settimo posto al dodicesimo ci sono 11 punti. Ma soprattutto siamo convinti di questo, perchè in questa parte della classifica ci sono squadre molto titolate e/o molto esperte di salvezza, che quindi possono trovare la maniera di riemergere e mettere in difficoltà squadre oggi più tranquille.
Per la lotta per la retrocessione ormai soltanto AS ROMA ha dato forfait e sta soltanto facendo cassa in attesa di tornare in B. Tutte le altre ci stanno provando a recuperare. Da segnalare FC Iseo, che dopo un inizio disastroso, ha ottenuto quattro successi di fila e in questo momento, è fuori dalla zona rossa.

Per quanto riguarda i Bafana Bafana, l'obiettivo è salvarsi. Perciò, ci avessero detto, prima di cominciare il campionato, che al termine del girone di andata, saremmo stati ottavi, con venti punti, a nove punti dalla zona rossa, ci avremmo messo la firma. E, comunque, anche a posteriori, siamo soddisfatti del risultato raggiunto fino a qui. Senza però, cullarsi troppo sugli allori, visto che ci sono vari segnali che indicano che le squadre nella parte bassa della classifica si stanno tutte
rianimando, acquisendo una condizione di forma adeguata e quindi stanno diventando molto competitive.
Come ho scritto più volte, si notava una strana situazione, squadre molto forti TOP11 oltre 900, in fase di forte ristrutturazione, continuata anche dopo l'inizio del campionato. I Bafana Bafana sanno benissimo che ora si trovano sopra due squadre TOP11 oltre 900, che con qualche scelta, potrebbero tornare ad essere molto competitive, così come che hanno potuto giovare della ristrutturazione di una squadra, la scorsa stagione arrivata sesta. Infine, in questa parte del tabellone, ci sono anche un paio di squadre molto toste, molto esperte, sicuramente penalizzate dalla competizione di Coppa Continentale, che ha tolto loro energie, ma che ora non avranno problemi a dare battaglia.

Insomma, la situazione è buona, ma la salvezza è ancora tutta da conquistare!
Buon gioco a tutti!

30/08/2020 - dopo la 12^ giornata del girone di andata
La settimana appena conclusa è stata decisamente molto interessante e ha cominciato a dare alcuni messaggi molto importanti.
In testa, fanno molta impressione le due sconfitte consecutive di FC Chiani, che perde sia da Atletico Kardel che da Team Azzurro. Da segnalare come questa squadra, stia mostrando uno stato di forma decisamente scadente. Matildea continua a far fatica a tenere il passo delle prime in campionato ed esce dalla Coppa Continentale, mentre trova la prima vittoria in Coppa Campioni. La lotta in testa è sempre fra queste quattro, ma con FC Chiani e Matildea in leggero affanno.
Per l'ultimo posto in zona SM rimangono in lizza soltanto ASD DM 84 e US LIVORNO CALCIO.
Dalla settima posizione, in poi, tutte le altre squadre sono in lotta per non retrocedere. In questo gruppo, da segnalare le tre vittorie consecutive e convincenti di FC ISEO, che esce dalla zona rossa e sembra aver trovato una forma adeguata e competitiva.
Invece, le due deluse del campionato, Reggiana e Gatto Nero, non riescono a fare il salto di qualità e rimangono nella seconda parte del tabellone, continuando a collezionare pareggi e sconfitte; Gatto Nero però passa il turno in Coppa Continentale ed ora è in semifinale.
In coda, a questo punto, anche per alcune vendite di giocatori, possiamo dire che AS Roma ha tirato i remi in barca e ormai ha soltanto l'obiettivo di fare cassa avendo un monte stipendi addirittura inferiore agli sponsor e la TOP11 ridotta sotto gli 800 punti.
Nell'ultima settimana del girone di andata gli scontri diretti più importanti sono:

in testa:
14^: ATLETICO KARDEL - MATILDEA;
15^: MATILDEA - ASD DM 84 fra due squadre in piena zona SM;

nella zona intermedia:
13^: REGGIANA - ASD DM 84, fra una TOP11 oltre 900 in crisi e la quinta forza del campionato;

nella lotta per non retrocedere:
13^: MESSINUS - MANDINESE; AS ROMA - IGEA VIRTUS;
14^: AS LIVORNO - MESSINUS; MANDINESE - REGGIANA; BAFANA BAFANA - IGEA VIRTUS;
15^: GATTO NERO - AS LIVORNO; PELICANS - AS ROMA; REGGIANA - FC ISEO.

In coppa Continentale, big match in semifinale, fra le due principali forze del campionato: TEAM AZZURRO - ATLETICO KARDEL il 3 settembre.

Bafana Bafana in questa settimana, vince i due scontri diretti con AS Roma e Messinus - sfruttando il fatto che questa squadra usciva da un vittoria nel quarto di finale in Coppa Continentale - e perde lo scontro contro ASD DM 84, rimanendo al settimo posto, ad un punto da Mandinese.
Questa settimana avremo un solo scontro diretto per la lotta per non retrocedere, poi due incontri con una squadra di media forza come US LIVORNO CALCIO ed un autentico mostro sacro come FC CHIANI.
Buon SM a tutti!

23/08/2020 - dopo la 9^ del girone di andata
Come ci siamo già espressi, il campionato serie A Europa ha già un ristretto gruppo di squadre che lottano per il primato e sono già le prime quattro della classifica, ovvero FC Chiani, Atletico Kardel, Team Azzurro e Matildea.
Ci sono poi cinque punti rispetto alla quinta, ASD DM84 e sei dalla sesta, US Livorno calcio. Queste due squadre rappresentano, per adesso, la zona mediana della classifica, in verità molto corta.

Poi dalla settima posizione (non a caso ci sono sei punti fra la sesta e la settima) fino al fondo, sono tutte squadre in questo momento che lottano per non retrocedere. Certo, fa abbastanza impressione che fra queste ci siano anche Gatto Nero e Reggiana, se non altro per la loro TOP11 che rimane sopra i 900 punti (anche se hanno operato una profonda ristrutturazione e ringiovanimento delle proprie rose). Vedremo se nel prosieguo, esse riusciranno a recuperare posizioni e lottare almeno per una posizione nella zona SM.

Per quanto riguarda le prime quattro, va sottolineato che FC Chiani è già uscito sia dalla Coppa Continentale che dalla Coppa SM, quindi si potrà concentrare totalmente sul campionato. Questa squadra, sicuramente molto nuova - è soltanto al decimo campionato in SM - e con una formazione "pazzesca", con 10 giocatori multiskill-multiruolo su 17 - il valore della squadra supera i 65 milioni! - può forse questa volta provare a raggiungere lo scudetto che ad oggi, ha solo sfiorato, arrivando seconda in due precedenti stagioni.
Percorso più tradizionale per Team Azzurro, uscito dalla Coppa SM, ma in corsa per Coppa Continentale e Coppa del Re e per Atletico Kardel, tuttora in corsa sia per la Coppa Continentale che per la Coppa SM. Discorso a parte per Matildea, che neofita della Coppa Campioni, sta facendo una certa fatica e per ora ha incassato soltanto sconfitte, è rimasta in corsa per la Coppa Continentale, passando il primo turno ai rigori ed è uscita al primo turno in Coppa del Re.

Perciò gli scontri diretti di questa settimana sono:

in testa:
alla 10^: TEAM AZZURRO - MATILDEA;
alla 11^: FC CHIANI - ATLETICO KARDEL;
alla 12^: TEAM AZZURRO - FC CHIANI;

da segnalare anche il big match in Coppa Continentale di giovedì: Matildea - Team Azzurro.

nella zona "mediana" della classifica:
alla 10^: GATTO NERO - US LIVORNO CALCIO, che potrebbe segnare la ripresa di Gatto Nero, verso posizioni più congrue con il suo blasone;
alla 11^: REGGIANA - GATTO NERO, scontro fra le due deluse del campionato, entrambe TOP11 oltre i 900 punti ma entrambe nella parte bassa della classifica;

per la lotta per non retrocedere:
alla 10^: FC ISEO - MESSINUS; MANDINESE - PELICANS; BAFANA BAFANA - AS ROMA;
alla 11^: MESSINUS - IGEA VIRTUS; AS ROMA - FC ISEO;
alla 12^: AS LIVORNO - REGGIANA; MANDINESE - AS ROMA; GATTO NERO - PELICANS; BAFANA BAFANA - MESSINUS.
Certamente dopo tutti questi scontri diretti, le posizioni cominceranno a definirsi sicuramente in modo più preciso.

Bafana Bafana, ad oggi, ha collezionato due vittorie quattro pareggi e tre sconfitte. Ci riteniamo soddisfatti e stiamo verificando di essere abbastanza competitivi ed in grado di lottare alla pari con almeno i due terzi delle squadre del campionato. Siamo usciti onorevolmente, ai tempi supplementari dalla Coppa Continentale contro Messinus. Naturalmente, siamo consapevoli di avere margini notevoli di miglioramento e siamo sempre pronti ad ulteriori rinforzi.
Buon gioco a tutti!

19/08/2020 - Dopo le prime otto partite
Questo periodo di ferie ci ha impedito di scrivere le nostre considerazioni settimanali, per due volte. Scriviamo stasera, in mezzo alla settimana, per fissare alcune prime riflessioni.
Avevamo notato che il "muro"incontrato due stagioni fa, alla nostra prima esperienza in serie A, era un po' meno alto e invalicabile. Altra constatazione, diverse squadre si stavano ristrutturando anche se il campionato era ormai iniziato. Forse perciò, scrivere queste note ora, ci permetterà di essere più precisi rispetto alla situazione della serie A Europa, stagione 57.
Prima di tutto, non esistono più le "sette sorelle", ovvero sette squadre oltre i 900 punti di TOP11. Adesso sono ancora in sei - direte voi, non è una grande differenza - ma di queste sei, altre due, nei fatti si sono, almeno per ora, significativamente ridimensionate.
La lotta per la vittoria finale è - anche classifica alla mano - già ristretta a quattro squadre: FC Chiani, Matildea, Atletico Kardel e Team Azzurro. Anche alcune di queste squadre hanno comunque ridimensionato il proprio monte stipendi e quindi la propria forza, che rimane comunque molto considerevole.
Ci sono poi - con TOP11 oltre i 900 punti - Gatto Nero e Reggiana. Gatto Nero ha completato la propria squadra proprio due giorni fa, acquistando due ottimi difensori: è altamente probabile perciò che dopo aver infilato cinque pareggi e due sconfitte, Gatto Nero torni nelle posizioni più consone al suo blasone, anche se sembra difficile che possa rientrare nella lotta per il titolo.
La Reggiana ha ridimensionato il proprio monte stipendi, ha anche fortemente ringiovanito la squadra e si sta ora assestando nella nuova veste che si è costruita: anche in questo caso, è probabile che questa squadra recuperi posizioni, oggi addirittura si trova terz'ultima.
Igea Virtus, che lo scorso campionato ha conquistato addirittura il sesto posto da neopromossa, ha molto ridimensionato il proprio monte stipendi ed ora ha una TOP11 di 876. Negli ultimi cinque giorni ha fatto quattro acquisti, che direi, completano finalmente la rosa.

Poi ci sono due squadre che lotteranno per l'ultimo posto in area SM, come US Livorno Calcio e ASD DM 84.

Tutte le altre sette squadre stanno lottando per non retrocedere: quindi agonismo appassionante, considerando che alcune squadre menzionate precedentemente, dovranno stare attento a non essere risucchiate nella "zona rossa". Non sembrano esserci squadre che stanno facendo semplicemente cassa: forse soltanto AS Roma, che però negli ultimi turni ha piazzato un paio di pareggi tutt'altro che banali.
Bafana Bafana conferma le impressioni di inizio campionato: siamo competitivi con oltre i due terzi delle squadre. Abbiamo recuperato fino ad ora, due vittorie in casa, quattro pareggi, di cui tre esterni, e due sconfitte, una in casa e una fuori casa.
E infine, domani, inizia la Coppa Continentale. Buon gioco a tutti!

15/08/2020 - BUON FERRAGOSTO
Buon ferragosto a tutti i manager e lo staff di SM !

03/08/2020 - Primissime considerazioni
Siamo tornati in serie A Europa, il campionato più difficile, fra tutti gli otto di serie A.
Ma le cose, dall'altra volta, stanno cambiando... e mi sembra parecchio...
Forse per l'improvviso scudetto di Matildea dello scorso campionato, forse per la vittoria di una outsider in Coppa Continentale come US Livorno Calcio, diverse delle sette sorelle (le sette squadre oltre i 900 punti di TOP11), stanno vendendo alcuni grossi giocatori, per limare gli stipendi, per cambiamenti di strategia, non so...lo vedremo. Il dato è che non c'è più un blocco durissimo davanti: certo rimangono sempre dei grossi squadroni, ma meno compatti.

Rimangono sempre Team Azzurro e FC Chiani, assolutamente inarrivabili e con stipendi oltre i 700k (malcontati 3M da spendere solo per partecipare al campionato).

Matildea forse sarà distratta dalla Coppa Campioni: interessante notare che Matildea non ha nessun giocatore multiskill multiruolo, ma ha ben nove giocatori con uno skill superiore ai 900 punti. Ha fatto un investimento di circa 13M (più altri 3M per pagare i giocatori per il campionato), e ha sbaragliato tutti!.

Diverse squadre ancora non hanno completato la propria campagna acquisti, sembrano ancora non complete e forse ci sarà un certo assestamento, alla fine dei primi tre turni di campionato, a fine settimana.
Inoltre, questa volta anche le neopromosse sembrano competitive, della serie non sono di passaggio soltanto per fare cassa, ma daranno filo da torcere. Sicuramente Mandinese che si è rinforzata moltissimo, a scapito forse un po', della media dell'età della squadra.

Bafana Bafana si è rinforzata per quel che ha potuto ed è soddisfatta, perché almeno proverà a giocarsela con almeno i due terzi delle squadre. E festeggiamo anche il primo convocato in nazionale: il terzino destro dell'Argentina, Hugo Fernadez, neoacquisto.

10/07/2020 - Siamo matematicamente promossi - a sei giornate dal termine
Siamo sempre secondi, a 63 punti e abbiamo un vantaggio sulla quinta di 19 punti, quando mancano sei giornate al termine.
Da qui in poi, testa e cuore nella costruzione di una squadra da serie A Europa (uno dei campionati più forti!), per cercare di restarci!