WWW.SCUDETTOMONDIALE.IT SERPENTEROS WWW.SCUDETTOMONDIALE.IT
CAMPIONATO SERIE A AFRICA
STIPENDI 718.860
SPONSOR 370.000
ULTIMO ACCESSO 23/01/2021 alle ore 17:49
DATA ISCRIZIONE 11/03/2016
LA STELLA LUCAS SERPENTI A 999
VALORE SQUADRA 47.182.920
ETA' MEDIA GIOCATORI 26.6
MEDIA TOP 11 944
RANKING MONDIALE 8° POSTO
RANKING CONTINENTALE 2° POSTO
MANAGERPIERLUCA
ANNI45
CITTA'ROMA
REGIONELAZIO
SECONDA SQUADRA Serpenteros Team
Serpenteros

SERPENTEROS
COPPA DEL RE stagione 48 SCUDETTO stagione 53 SCUDETTO stagione 55 COPPA CONTINENTALE stagione 56 SCUDETTO stagione 57 COPPA CONTINENTALE stagione 58 COPPA DELLE COPPE stagione 58 

SELEZIONATORE SUD AFRICA

COMUNICATI STAMPA DELLA SQUADRA
05/01/2021 - La voce di Sm numero 3
1)Oggi avremo il piacere di intervistare Federico presidente del Bottafogo. Al momento la sua squadra non ha bisogno di presentazioni visto che è la squadra più titolata su SM, invece avremo il piacere di conoscere qualcosa di lei per quanto riguarda la vita reale.

Il piacere è mio, grazie innanzitutto per le belle parole e consentimi per la bella iniziativa che hai avuto, personalmente mi piace leggere le interviste in gazzetta ai manager, ci sono sempre spunti interessanti.
Per tornare alla tua domanda e quindi alla vita “reale” posto che anche S.M. ormai ne fa parte, mi presento. Ho 46 anni, sono papà di uno splendido bambino di 4 anni e un marito felice. Sono Avvocato anche se, fortunatamente, grazie a un’intuizione di tanti anni fa che mi fece acquistare la maggioranza di quote in imprese che producevano pezzi di ricambio per vari macchinari industriali e non, che mi hanno aperto le porte del relativo mercato cinese, pratico solo per passione limitandomi a seguire e incassare dai miei investimenti in Cina appunto dove vado spesso anche se nell’ultimo anno, causa pandemia, ho interrotto molti viaggi.
Ho anche grande passione per la letteratura, le macchine sportive, aimè visto quanto mi costano, e sono un cinefilo convinto, oltre ad amare lo sport in genere praticando grazie al molto tempo libero il tennis, il golf e il calcetto, purtroppo sempre meno, con gli amici. Da quest’anno ho ricominciato a giocare anche al fantacalcio proprio con alcuni amici di S.M.

2)Ci racconti come hai conosciuto SM e quali sono stati i maggiori cambiamenti che hai vissuto come regole del gioco?

S.M. l’ho conosciuto per caso, “cazzeggiando” con il computer su internet, mai avrei creduto potesse divenire una passione ma con il tempo è stato così. Da quando ho iniziato, quest’anno ho fatto i 10 anni, sono cambiate molte regole; ricordo quando in coppa non esisteva il bonus malus e si decideva quasi sempre tutto ai supplementari o quando esisteva a inizio stagione il mercato dei giovani diciottenni che arrivavano fino ai 700 di skill, ambitissimi…o quando, più recentemente, c’era il bonus di inizio stagione ma la copertura stipendi era più bassa, insomma tanti cambiamenti e, sinceramente, a parte i super multiskill, tutti, rivedendoli ora, mi sono piaciuti.

3)Attualmente c'è qualcosa di SM che cambieresti se ne avessi la possibilità?

Bannerei Team Azzurro e obbligherei Mastini a scrivere i comunicati di massimo 3 righe…

4)Tu ricopri all’interno del gioco il ruolo di membro del CSM, ruolo che serve a valutare le nuove proposte di gioco, ci racconti una delle decisioni più sofferte o su cui c'erano molti dubbi ma che alla fine si è rivelata la decisione giusta?

La decisione più sofferta non ha riguardato una regola del gioco ma il ban di My Haven che era una squadra storica di S.M.; personalmente mi opposi in tutti i modi anche se i rapporti tra noi, dopo una amicizia, si erano interrotti; lo consideravo un valore aggiunto per il gioco e comunque anche se era diventato molto polemico nei suoi comunicati sempre intellettualmente stimolante e comunque, a prescindere non meritevole di una sanzione così drastica (posto che a prescindere quando viene eliminato qualcuno dal gioco non mi piace mai), ma non ci fu nulla da fare, la maggioranza ha sempre ragione (si dice così no?) :).


5)Nella tua bacheca ci sono un’infinita di trofei, ci racconti quale è stata la vittoria più sofferta e la sconfitta più amara o che magari pensandoci dopo ti sei detto quella partita me la sarei potuta portare a casa.

Ogni vittoria è stata soffertissima, quella in finale di Coppa delle Fiere però la ricordo sempre perché mi ci sono dedicato per 4 intere stagioni giocando in maniera completamente diversa dal solito; anche di sconfitte amare ne ho avute molte, quelle che più mi dolgono sono chiaramente le finali perse, ma se chiudo gli occhi il primo ricordo va alle due finali perse in pochi giorni di Coppa Coppe e Coppa Campioni con Wolf Team, squadra ora ritirata, e Sput Sput (tacci sua…si può scrivere?)

6)Nel corso di tutta la tua esperienza su Sm quali sono squadre contro cui giochi nelle coppe che ti danno più grattacapi nella scelta del modulo ammesso che c'e ne sia una….

In generale tutte perché spesso è un terno a lotto, in particolare Team Azzurro del mio amico Giorgione che mi conosce bene e ultimamente Varagine che ho scoperto mettere i moduli random e quindi del tutto imprevedibile e poco “studiabile” …

7)Con l'avvicinarsi della stagione 59 quali saranno i vostri obbiettivi principali nelle varie competizioni?

Come sempre portare a casa più trofei possibili, in particolare mi piacerebbe arrivare alla terza stella d’oro per il trentesimo scudetto, in generale arrivare ai 100 titoli in bacheca ma lì la strada è ancora lunga…

01/01/2021 - Calendario
18-23 Gennaio una serie di scontri diretti tra campionato e coppa davvero tosti....Certo che al primo turno di coppa subito contro Barbieri è una bella cattiveria......

29/12/2020 - Cercasi portiere
Con skill tra 890-900 non superiore a 900,di qualunque età.

28/12/2020 - La voce di SM uscita numero 2
Oggi intervistiamo un presidente del continente Africano, la cui squadra si chiama Fabri,da cui vorremmo sapere qualche info di carattere generale su di te per conoscerti meglio.

Ciao a tutti, ringrazio Serpenteros per la bella iniziativa e rispondo molto volentieri a questa intervista! Nella vita sono un impiegato tecnico e sono titolare di un'attività in proprio nel mondo del commercio online. La mia passione per il calcio va oltre la partecipazione a questo bellissimo gioco online; infatti, nonostante si comincia ad essere vecchietti, resisto ancora sui campi verdi! Ovviamente in terza categoria (che non si nega mai a nessuno a fine carriera!!)

2)Come hai conosciuto SM e quale è stata la tua prima impressione del gioco?

Ho conosciuto SM in maniera molto semplice, ero alla ricerca di un gioco online che potesse essere allo stesso tempo appassionante ma non troppo complicato; dopo i primi momenti in cui occorre capire un minimo il regolamento, ho poi subito apprezzato l'essenza del gioco, ossia che senza strategia e programmazione non si possono ottenere risultati.. insomma, quello che cercavo!

3)Hai iniziato la tua carriera in SM nella stagione 44,ad oggi quale è stato il momento di maggiore difficoltà che hai incontrato nella gestione della squadra?

I momenti sono stato molteplici ma tutti relativi allo stesso contesto, ossia gestire l'alta classifica e l'avanzamento nelle coppe.. infatti dopo alcuni tentativi mi è riuscito solo quest'anno!!

4)Quest'anno avete ottenuto una fantastica promozione nella serie A Africana e vinto anche la coppa di lega in serie B ci puoi raccontare quali sono stati i momenti decisivi della stagione in cui hai capito che questa poteva essere una grande stagione?

La Società è partita con la volontà di raggiungere il massimo, ossia il bi-plete.. con la consapevolezza,che la priorità assoluta sarebbe stata comunque la coppa.. il periodo decisivo in cui ho capito che potevo puntare in maniera decisa anche al campionato, è stato quando ho notato un rallentamento da parte di due squadre molto toste (AFUFU e POTOGETT) e che fondamentalmente sarebbe stata una lotta a due con GIUGLIANO (a cui faccio i complimenti!!)

5)A chi vuole ottenere risultati come i vostri cosa consigli?

A mio avviso è importante avere una squadra equilibrata, infatti per avere una squadra competitiva non basta avere un 11 forti ma anche una panchina interessante in modo da gestire al meglio la forma dei giocatori

6)Che tipo di mercato sarà il vostro per affrontare la serie A Africana?
ne è valsa la pena ma questa stagione mi è costata cara dal punto di vista economico!! Pertanto più che al mercato mi focalizzerò sulla crescita dei giovani e non si prevedono molti movimenti.. in generale dovrò ringiovanire velocemente la rosa

7)Quali sono le vostre aspettative per la prossima stagione?

mi rifaccio al punto precedente; dovrò lavorare sul ringiovanimento della rosa e migliorare il bilancio, per cui l'obiettivo è sicuramente quello basilare, mantenere la Serie A.
Vorrei concludere ringraziando tutti i Mister delle varie Serie che mi hanno inviato le loro congratulazioni per i successi ottenuti in questa stagione! Devo ammettere che è stato molto piacevole.. è un gioco che diventa ancora più bello quando si vede questa partecipazione! Infine un sincero augurio di Buone Feste a tutti i Mister e allo Staff SM!! ed ovviamente all'ideatore di questa bella iniziativa!

23/12/2020 - La voce di SM uscita numero 1
Ed ecco a voi il primo numero, ringrazio il presidente del Desenzano del Garda per la disponibilità;)Chiunque volesse raccontarsi può contattarmi privatamente.

Come presidente del Desenzano del Garda ci farebbe piacere una sua presentazione generale visto che in particolare i nuovi utenti giocanti la conosco poco.

Gaetano, 34 anni e vivo appunto nella mia amata Desenzano del Garda. Sono sposato e Responsabile Vendite per una Multinazionale.
Gioco a SM da tanti anni e devo dire che per la maggior parte è stato un vero e proprio hobby giornaliero. Negli ultimi, gli impegni lavorativi hanno preso sempre più il sopravvento.

Lei è un presidente di lunga data, nella sua lunga carriera quali sono stati gli avversari più ostici affrontati e alcuni con cui ha legato particolarmente?

Tanti e con altrettanto tanto ho legato.
In Nord America, nelle mie primissime stagioni in A è stata una lotta continua con Apache Warrior, poi era tornato alla carica la squadra simbolo di questo continente a parer mio, ovvero uno dei miei amici di gioco Sabino “Sputnik” (grandi battaglie in coppa continentale). Mentre in Champion’s ho battagliato con i più grandi manager di sempre di SM, nonché altri amici: Fede “Bottafogo”, Giorgione “Team Azzurro”, Stefano “Valsugana”, TorinoF.C.2006, Il Galeone ecc. ecc. Mentre squadre e manager amici con cui magari non abbiamo battagliato ce ne sono tantissimi altri: Mastini, Lamu Team, Eam Soccer, Oratorio, Real Plebe, Atetletico Specchiolla, Superpechimme, Area FC... ho paura, anzi sicuro avrò dimenticato qualcuno, ma sono davvero tanti e con molti avevamo anche creato un Gruppo della Gazzetta di SM “I Cavalieri di Eupalla”... che contrastavano gli allora Lupi ed altri gruppi che già erano presenti.. tempo d’oro di SM, almeno per me... poche regole ma ben precise e tanto divertimento.
Delle tante vittorie ottenute quale è la vittoria a cui è particolarmente legato e perché?
Sicuramente la finale del Mondiale. È la più bella competizione di Sm e per vincere questa coppa oltre che tanta fortuna ci vuole anche molta strategia e conoscenza del gioco. Ricordo di aver cambiato la formazione 100 volte per poi, per fortuna, tornare alla prima scelta :D

Come valuta fino ad oggi la sua esperienza su SM?

Valuto la mia esperienza positiva. A livello di gioco penso di essere tra i manager rappresentativi e più vincenti, anche se da tanto milito nelle serie minori per impegni di vita privata e lavorativa. Stare ai piani alti del game e competere in più fronti ti impegna parecchio sia a livello di tempo che economico.

Nella sua bacheca di trofei ad oggi ci sono 3 Champions 10 scudetti 1 mondiale e 9 coppe del Nord America, eppure da molte stagioni esattamente dalla numero 46 la sua squadra naviga tra serie D ed E, vi è un motivo particolare?

Mi piace fare le cose fatte bene, come dicevo prima, ultimamente ho poco tempo da dedicare ai miei Hobby (tra cui SM) e quindi nelle serie inferiori riesco comunque a fare la formazione e racimolare qualche soldino. Se dovessi essere in A non potrei permettermi di saltare nessuna partita e la strategia dovrebbe essere ben chiara sia in termini di salvataggio che di voler vincere.

Non pensa sia sprecato per una squadra come la sua?

Sicuramente si. Mi spiace vedermi così in fondo alle classifiche.. ma ho scoperto altre forme di divertimento, per esempio la compravendita di giovani oppure aumentare le casse... è stimolante tanto quanto lottare per scudetti o altro.

Chi ci legge sicuramente vuole sapere se nell immediato futuro pensa di rientrare in palcoscenici più consoni alla sua squadra?

Nel breve sicuramente no. Sono in una fase tra il voler risalire e voler salvaguardare l’economia... e le due cose cozzano tra loro :D

Se dovesse dare un consiglio ai nuovi iscritti su SM che cosa si sentirebbe di consigliargli?

Di non avere fretta, pianificare una strategia ben precisa e cercare di rispettarla il più possibile. Di trovare il giusto equilibrio tra giovani che possono aiutare con le casse in caso di rivendita e vecchietti con buona skill che aiutano a scalare la classifica. Grazie per questa intervista e per aver ricordato la mia squadra che per questo game ha investito tanto. Ho passato tanti momenti belli con persone che ho conosciuto virtualmente e con qualcuno anche personalmente. Buone feste a tutti i manager di Sm e grazie a te per questa iniziativa.

22/12/2020 - Tributo al capitano
Steven Jovetic che lascia i Serpenteros dopo una lunga e onorata carriera,iniziata nella lontana stagione 40, quando i Serpenteros si trovavano in serie D ed è anche l'unico giocatore sopravvissuto ai vari cambiamenti di mercato tra una stagione e l'altra.Nella sua carriera ha totalizzato 335 presenze segnando 96 gol. Domani nell ultima partita di campionato siederà in panchina come vice allenatore e sarà il nuovo allenatore dei Serpenteros per la prossima stagione. La società lo ringrazia infinitamente per il suo contributo come calciatore e si augura che anche come allenatore sia un vincente come lo è stato da calciatore. Intanto è stato già stabilito il giorno del ritiro per preparare la nuova stagione che sarà Mercoledì 30 Dicembre. Speriamo per quella data di aver concluso il mercato.
Fc Serpenteros serie A Africa

21/12/2020 - La voce di SM
in arrivo settimanalmente....

20/12/2020 - Mercato
anche per la prossima stagione si cambia….Due stagioni fa abbiamo puntato sull attacco in questa stagione sulle difesa ora tocca al centrocampo….Purtroppo ho sbagliato le tempistiche di messa in vendita del nostro portiere titolare a cui rimane 1 sola stagione prima del ritiro, al momento è sul mercato ma se non riceverà offerte verrà licenziato per esigenze tecniche. Inoltre è sul mercato il nostro pilastro difensivo Goodison skill 951 anni 31 compiuti da poco.A fine stagione metteremo sul mercato anche il nostro cc Schiaffino attualmente infortunato e lo rimarrà fino al termine dell attuale campionato,in ogni caso è un multiskill in quanto ricopre il ruolo anche di attaccante con skill 600...Al momento queste sono le partenze sicure inclusa quella di Jovetic che Lunedi al termine della partita di campionato saluterà la squadra dopo una lunga e onorata carriera nei Serpenteros.
Per ora è tutto;)

19/12/2020 - Stagione 58
penso la migliore in assoluto da quando gioco. A parte il campionato, dove dopo la partita con Barbieri nel girone d'andata avevamo deciso di mollare subito per concentrarci nelle coppe, la scelta è risultata assolutamente vincente con la conquista della coppa d'Africa e del nostro primo trofeo internazionale in coppa delle coppe e il raggiungimento della finale in Champions per una squadra come la nostra non poco….Noi siamo molto orgogliosi di quanto fatto quest'anno e non abbiamo alcun rimpianto, nonostante la finale Champions persa, siamo convinti di avere tutte le carte nel prossimo futuro per poterla vincere. Ci tengo ad evidenziare che ci siamo giocati due finali con il Botta non l'ultimo capitato e probabilmente uno degli avversari più ostici se non il più ostico da affrontare e da leggere, quindi per noi i risultati raggiungi quest'anno sono STREPITOSI. Rinnovo i miei complimenti al Botta per la vittoria in Champions. Ci tengo a ringraziare tutti quanti per i messaggi privati ricevuti e per il sostegno ricevuto da tutti quanti, grazie, grazie, grazie. Ora inizieremo il mercato e a preparare la prossima stagione che come dicevo partirà da 2 certezze non faremo la coppa del Re e parteciperemo sicuramente al mondiale. Il resto lo decideremo strada facendo:)
Buon SM a tutti;:)))

18/12/2020 - Domani
con la finale di Champions si chiuderà una stagione fantastica e difficilmente ripetibile indipendentemente dal risultato di domani.Dopo la finale di domani inizieremo il mercato con giocatori top che andranno sul mercato.Per la stagione 59 abbiamo solo 2 certezze parteciperemo al mondiale e non faremo neanche quest'anno la coppa del Re.Il resto lo scopriremo solo vivendo...A domani per saluti e ringraziamenti;)Buon campionato a tutti:)